Physiomedica, trattamenti estetici medicali per ogni problema

In campo estetico, sono molti i servizi offerti da PhysioMedica, il centro medico di Faenza. Lo staff è infatti composto da un team esperto di nutrizionisti, dermatologi specializzati in trattamenti di medicina estetica, fisioterapisti che praticano linfodrenaggio ed utilizzano macchinari di ultima generazione nel campo estetico ed istruttori fitness che si occupano dell’attività fisica più idonea per un percorso di dimagrimento e di tonificazione. Tutti gli apparecchi utilizzati nel centro sono di tipo medicale e pertanto possono essere utilizzati solo da personale sanitario in quanto erogano potenze maggiori rispetto a quelli utilizzati nei centri estetici, con risultati più evidenti nel breve e lungo periodo.

viso, estetica, rugheRadiofrequenza
Consiste in un trattamento non invasivo e non doloroso che permette di contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo. Questa metodica sfrutta il principio della diatermia cioè del riscaldamento profondo dei tessuti ad opera di onde elettromagnetiche che stimolano la produzione di nuovo collagene, elastina ed acido ialuronico determinando un “effetto lifting” ed agendo sul ringiovanimento cutaneo. E’ il trattamento elettivo per il viso e può essere utilizzato anche sul corpo in tutti i casi di rilassamento cutaneo, rughe, smagliature, acne, cellulite ed adiposità localizzata e rilassamento post-partum o post-dimagrimento. Tramite il richiamo ematico e la riattivazione del sistema linfatico, le cellule adipose sono stimolate al rilascio di tossine e dei liquidi in eccesso. Gli effetti sono:

  • effetto lifting tramite l’azione sul collagene che determina un rimodernamento della zona trattata
  • tonificazione dei tessuti e dei muscoli
  • drenaggio grazie all’effetto di vascolarizzazione che agisce sulla ritenzione idrica
  • ossigenazione dei tessuti
  • miglioramento della circolazione linfatica
  • miglioramento acne
  • snellimento localizzato stimolando direttamente le cellule di adipe
  • produzione di nuovo collagene

Le sedute vengono effettuate inizialmente ogni 15 giorni passando poi ad una cadenza mensile come mantenimento. Il trattamento può essere effettuato in tutte le stagioni. I risultati a livello del viso sono evidenti già con la prima seduta con il cambiamento a livello del tessuto che in quanto vascolarizzato diventa roseo e determinando una distensione delle rughe d’espressione; pertanto il trattamento può essere utilizzato sia come singola seduta in previsione di una serata speciale o di un evento importante che come trattamento a lungo termine contro l’invecchiamento cutaneo.

LPG Endermologie
L’endermologie è un macchinario che effettua un particolare tipo di massaggio meccanico, compiuto con un’apparecchiatura che si avvale di rulli montati su un manipolo, i quali si muovono in senso rotatorio, esercitando delle pressioni sulla cute e provocando una distensione del tessuto e determinando una redistribuzione del grasso sottocutaneo. Durante i trattamenti corpo, si indossa una tutina ad uso personale che garantisce una perfetta igiene e che permette una presa ottimale della plica di pelle. Permette anche di agire efficacemente su tutti i tipi di cicatrice determinandone un rimodellamento e rendendole meno evidenti. Questa tecnologia viene utilizzata nel corpo quando vi siano vaste aree su cui intervenire. I trattamenti inizialmente possono effettuarsi due volte a settimana, per poi passare ad una dopo le prime settimane e proseguire con una seduta mensile di mantenimento.

Massaggio connettivale computerizzato
Lo Slim Project Physio rappresenta l’innovazione nel massaggio connettivale computerizzato; abbinando la potenza degli ultrasuoni  al messaggio eseguito con delle speciali membrane elastomeriche brevettate. La mobilitazione del tessuto cutaneo ad opera delle membrane permette un miglioramento della circolazione linfatica, arteriosa e venosa ed una riduzione del tessuto sottocutaneo. Rappresenta l’unico sistema in cui massaggio profondo ed ultrasuono possono agire in contemporanea ottenendo un miglioramento del metabolismo dei tessuti ed un effetto snellente; è particolarmente indicato quando vi siano zone del corpo con accumuli localizzati che non reagiscano né all’attività fisica né ad un regime dietetico adeguato. Può essere utilizzato anche nel rimodellamento delle cicatrici. La frequenza è di una seduta a settimana nelle prime 5 settimane per passare poi ad una seduta ogni 15 giorni e poi ad una mensile.

estetica, cellulite, linfodrenaggio

Linfodrenaggio terapeutico
Consiste in un massaggio molto leggero che va a stimolare la circolazione linfatica ed agisce sui ristagni di liquidi. I vasi linfatici vengono stimolati a drenare i liquidi accumulati con un massaggio lento e non doloroso che va dalla periferia verso il centro del corpo. Viene effettuato senza l’utilizzo di creme o di oli in modo da favorire l’adesione delle mani sulla pelle del soggetto e generalmente i trattamenti hanno la durata di un’ora. E’ buona norma iniziare con delle sedute di linfodrenaggio prima di procedere a trattamenti con i macchinari in modo da ridurre l’infiammazione dei vasi presente in caso di problematiche circolatorie e potenziarne i risultati. Questo massaggio agisce quindi a livello circolatorio, ha un effetto rilassante e stimola anche le difese immunitarie. I fisioterapisti di PhysioMedica sono specializzati in due tecniche fondamentali di tale massaggio che sono Vodder e Leduc.

PhysioMedica
via Marcello Malpighi 150
Faenza
info@physiomedica.it
www.physiomedica.it
0546/622031

 

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g