Schiaffeggiò due avversari del figlio: un anno di Daspo

calcioPer un anno intero fuori dalle manifestazioni sportive. Questa la “pena” inflitta dal questore di Modena al papà che il 21 gennaio scorso ha preso a schiaffi due avversari del figlio dopo un’irruzione in campo.

Prima di sapere dell’anno di Daspo, l’uomo aveva scritto una lettera chiedendo perdono per il comportamento tenuto durante l’incontro di calcio tra Castelvetro e Munari previsto per il torneo Boldrini 2016, al campo dell’oratorio di Castelnuovo Rangone.

 

 

 

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g