Stop alla benedizione di Natale a scuola. Proteste di mamma e papà

La benedizione fuori dall’orario di lezione per non offendere bambini di altre religioni. E’ accaduto alla scuola elementare Medea di Varese. L’episodio, come ha raccontato il quotidiano La Prealpina, ha destato non poco sconcerto da parte di mamma e papà che invece, abituati alla consueta benedizione natalizia, avrebbero volentieri proseguito con la tradizione e hanno quindi chiesto di essere ricevuti dalla dirigente scolastica per avere lumi.

Dal canto suo, ascoltata dal quotidiano, la dirigente Mara Caenazzo ha spiegato che così prevede la legge, l’istituto si è semplicemente adeguato. Sì alla benedizione, dunque, ma fuori dall’orario scolastico.  

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g