Atlantis apre il tendone del circo: clown e giocoleria per tutta la famiglia

Da venerdì 28 a domenica 1 dicembre il maxi locale di Cesenatico ospita un ricco zibaldone di sketch, palloncini e coreografie

Per l’ultimo weekend di novembre Atlantis Family Restaurant apre il tendone del suo circo per regalare a grandi e piccini la magia dei clown, dei saltimbanchi e degli spettacoli di giocoleria. Da venerdì 28 novembre a domenica primo dicembre, infatti, nel maxi-locale di via Magellano a Cesenatico Ponente, protagonista sarà il “Circus Show”, un ricco zibaldone di sketch comici, palloncini colorati e coreografie per ricreare le antiche atmosfere circensi di un vero tendone.

Si parte venerdì 28 novembre alle ore 19 con l’accoglienza della mascotte Sandy che, per l’occasione, avrà al suo fianco l’esuberante clown “GiocomicoLiere”. Ma per immergersi completamente nell’atmosfera il consiglio è sempre quello di visitare l’angolo tematizzato dove gli animatori truccheranno tutti i bambini per trasformarli in veri clown, coccolandoli con pop-corn, zucchero filato e la baby dance.

Il format si riproporrà poi nella giornata di sabato dove, oltre alla formula “all-inclusive” (paghi all’ingresso e mangi quanto e cosa vuoi) ci si potrà divertire nel Playsport arena o nel bellissimo Laser Game. E non dimenticate che, da quest`anno, ad Atlantis vengono trasmesse nei maxi-schermi in Hd tutte le partite di serie A.

La settimana, nel ristorante numero uno in Italia dedicato alle famiglie, si conclude la domenica. Atlantis aprirà le sue porte alle ore 12 per un pranzo “no limits” all’insegna del divertimento. La domenica è infatti il giorno speciale delle famiglie che possono restare al ristorante fino alle 16.45, guardando le partite di Serie A o rilassandosi mentre i bambini giocano nelle aree dedicate. E fino alle 16.45 merenda gratis per tutti.

Dopo una breve sosta, si riparte con l’aperitivo delle 18.45 e, a seguire, l’ultima replica del “Circus Show”. E mentre ci si gusta lo spettacolo potrete cenare nel ricco buffet che, ogni weekend, propone un omaggio alla cucina di una regione italiana: questa volta tocca alla Toscana con i suoi sapori e odori inconfondibili (Info 334.88.27.222

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g