Ecco il gioco-test per scoprire il talento dei nostri figli

Qual è il talento di nostro figlio? Adesso è possibile scoprirlo precocemente con un test-gioco messo a punto da un’esperta spagnola di intelligenza emotiva, Begoña Ibarrola. Si tratta di un libro di attività nel quale i bambini devono dovranno scrivere, disegnare, ritagliare, incollare, ballare, utilizzare il libro come se fosse una batteria e risolvere i problemi. Il testo si chiama Genial-mente ed è appena uscito sul mercato italiano per le edizioni De Agostini (112 pagine, 12,90 euro).

Lo scopo, oltre che giocare naturalmente, è quello di scoprire quali e quanti talenti hanno i bambini. Secondo la teoria delle intelligenze multiple messa a punto dallo piscologo statunitense Howard Gardner, i talenti sono otto: quello logico matematico; quello linguistico-verbale; quello visuale-spaziale; quello musicale; quello interpersonale, che ci permette di comunicare facilmente con gli altri; quello intrapersonale, che ci fa valutare con precisione le nostre abilità e il loro controllo; quello naturalistico; e quello corporeo-cinestesico, che governa i nostri movimenti. Secondo questa teoria non ci sono bambini più intelligenti di altri, ma i bambini che hanno un’intelligenza o un’altra in misura maggiore o minore. “Se qualche volta hai pensato di non essere intelligente… scordatelo! In questo libro – spiega l’autrice – scoprirai il genio che c’è dentro di te”.

Il protagonista del libro è Genius, un simpatico personaggio raffigurato come una palla di pelo multicolore e un occhio solo: infatti ha 8 colori, uno per ogni intelligenza, e ama le sfide. Ha preparato 48 sfide: creative, coinvolgenti e divertenti. Il volume contiene anche una guida per identificare l’intelligenza dominante di ogni lettore.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g