Topi all’asilo più bello del mondo, servizio sospeso per due giorni

L’asilo più bello del mondo, il Diana di Reggio Emilia, modello per chi studia pedagogia e insegna alla scuola dell’infanzia, ha riaperto ieri dopo un intervento di derattizzazione.

Lunedì, infatti, nella struttura inaugurata nel 1970 su impulso delle idee del pedagogista Loris Malaguzzi (e rinnovata un anno fa) sono stati trovati dei topi. Anzi, delle tracce della probabile presenza di topi.

Come scrive La Gazzetta di Reggio, l’intervento di disinfestazione e sanificazione dell’edificio è stata abbinata anche alla pulizia completa dei giochi presenti nel cortile.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g