Lugo saluta Matteo, morto per un mix di droghe

palloncinoLugo ha dato ieri l’ultimo saluto a Matteo Ballardini, il 19enne trovato morto dentro l’auto della madre una settimana fa, dopo una serata fuori con gli amici.

Dall’autopsia è emerso che il giovane è morto probabilmente per un mix di droghe, diverse ore dopo essere stato abbandonato da chi aveva trascorso con lui la notte. Pare che, se invece di essere lasciato in stato semi-incosciente fosse stato soccorso, si sarebbe potuto salvare.

Ieri mattina, nella chiesa della Collegiata, don Leonardo ha parlato delle droghe come “appagamento momentaneo ed effimero” e della solitudine di Matteo e di chi lo ha abbandonato, “persone più sole di Matteo stesso”. Il sindaco Davide Ranalli, molto scosso, era presente alla cerimonia.

Nel frattempo proseguono le indagini. Per capire le esatte cause della morte, per edema polmonare, occorrerà attendere l’esito delle analisi tossicologiche.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g