Bologna, al via le iscrizioni ai nidi d’infanzia

bambina, asilo, nido, giocareSi sono aperte ieri, e lo resteranno fino all’11 maggio, le iscrizioni ai nidi d’infanzia per l’anno educativo 2017-2018. L’iscrizione è possibile solo online sul portale Scuole online del Comune di Bologna.

Tra le novità, l’entrata in vigore della legge regionale per cui tutti i bambini iscritti ai servizi 0-3 – pubblici e privati – devono essere vaccinati contro tetano, epatite B, piliomelite e difterite.

Per quanto riguarda i criteri per la graduatoria, da quest’anno il punteggio viene ottenuto sommando condizione lavorativa dei genitori (se lavorano o no, se lavorano a tempo pieno o parziale, se studiano), condizione economica e altri parametri come la presenza in famiglia di fratelli o la distanza maggiore a 50 km del luogo di lavoro dei genitori dalla residenza.

Per quanto riguarda i nidi privati, non ci sono più posti in convenzione con il Comune a cui accedere tramite il bando, ma l’iscrizione va fatta direttamente al gestore (e la retta sarà abbassata).

 

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g