Valeria, la leucemia, il cagnolino: continua la colletta

16 marzo 2017 0 commenti

Il direttore generale dell’Istituto oncologico romagnolo Fabrizio Miserocchi, che ha lanciato la campagna per la raccolta fondi, ha detto a Rimini Today che “sono stati tantissimi i romagnoli che si sono fatti avanti per esaudire il desiderio della piccola, cosa che conferma quanto la nostra terra sia sensibile ai temi della lotta contro il cancro, specie quando a condurre questa battaglia è una bambina”.

La campagna, nonostante si sia fatto avanti, per comprare il cagnolino, il presidente del sindacato locali da ballo Maurizio Pasca, proseguirà fino a Pasqua: nel caso in cui le offerte non dovessero coprire l’importo delle spese per il barboncino, l’Istituto Oncologico Romagnolo si è impegnato per aggiungere la cifra che mancherà.

Commenta