Neonato e mamma morti: il padre ubriaco e senza patente

foto Massimo Argnani
foto Massimo Argnani

Era ubriaco e senza patente per precedenti infrazioni al codice della strada Cristinel Costantin Maruntelu, il 24enne rumeno residente a Conselice che nell’incidente di sabato sera lungo via De’ Brozzi, a Lugo di Romagna, ha causato la morte della compagna, la bosniaca Planiza Husovic e di Riccardo, il loro bambino di cinque mesi.

Come scrive Il Resto del Carlino l’uomo, all’arrivo dei soccorsi, ha raccontato agli agenti di essere stato investito mentre era a piedi. Dai rilievi, invece, è emerso che al momento dello schianto, al volante della sua Multipla, stesse guidando a folle velocità.

L’uomo, ricoverato al “Bufalini”, ha riportato solo alcune fratture. Sul caso, è stato aperto un fascicolo per duplice omicidio colposo.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g