Allontanato dalla famiglia, cerca i fratelli dopo 17 anni

15 febbraio 2017 0 commenti

bambino solo, violenza, disperazioneStefano Covezzi, 17 anni, ha visto i suoi quattro fratelli solo in foto. Quando era ancora nella pancia della mamma Lorena, infatti, da Modena lei scappò in Provenza per paura che le venisse sottratto anche il suo quinto figlio. Insieme al marito Delfino – poi scomparso nel 2013 dopo sedici anni di processi – era infatti stata accusata di non aver vigilato sui bambini e poi di abusi.

Come scrive Il Resto del Carlino Stefano, che frequenta il liceo scientifico di Lorgues, ha scritto una lettera al vescovo di Modena Erio Castellucci per chiedergli di conoscere i fratelli oggi maggiorenni Paolo, Enrico, Valeria, Agnese, allontanati dai genitori quando avevano tre, otto, nove e undici anni. La madre Lorena vive ancora in Provenza.

Due anni fa la Cassazione aveva chiuso la vicenda dei coniugi Covezzi, vittime innocenti di un clamoroso errore giudiziario. Ma nonostante le assoluzioni, i quattro fratelli di Stefano non hanno mai espresso la volontà di riavvicinarsi alla famiglia, tantomeni di conoscere Stefano: “Non c’entro nulla, ma soffro di questo loro silenzio, e malgrado cerchi di contattarli con lettere, regali, auguri… nulla”.

Commenta