Arriva lo spray contro l’eiaculazione precoce

3 novembre 2016 0 commenti

sessoDopo l’impotenza, con il Viagra e il Cialis, la farmacologia promette di risolvere uno dei problemi che affliggono il genere maschile dalla notte dei tempi: l’eiaculazione precoce. Con una spruzzatina non ci saranno più problemi. Il medicinale si chiama Fortacin, è, appunto, uno spray a base di lidocaina e prilocaina ad azione locale ed i suoi effetti sono rapidi. Verrà commercializzato tra qualche mese, nel 2017, dalla casa farmaceutica Recordati.

I potenziali pazienti sono molti: solo in Italia si stima un uomo su cinque fra i 20 e i 40 anni ma i dati non sono facili da produrre, considerato l’imbarazzo e il riserbo che vigono sull’argomento. Trattandosi di un medicinale soggetto a prescrizione medica e non da banco non potrà essere oggetto di pubblicità ma il semplice passaparola tra uomini potrà dare una spinta formidabile. Sempre che funzioni. A giudicare dai test clinici, però, i risultati sono ottimi.

Fabrizio Scroppo, andrologo all’ ospedale di Varese e consigliere nazionale di Andrologia, fa sapere al Giornale: “Dalle sue componenti ritengo che si tratti di un anestetico locale che riduce la sensibilità del glande e quindi può ritardare l’eiaculazione”.

Commenta