8 marzo: il sindaco regala spray anti aggressione alle donne

8 marzo 2016 0 commenti

violenza donneAltro che mimosa. Altro che serata con le amiche. Altro che spogliarelli. Altro che seminario sulle pari opportunità. Qualcuno ha pensato che l’otto marzo vada festeggiato in una forma un po’ più concreta, decisa. Così l’amministrazione comunale di Fontevivo, in provincia di Parma, ha deciso di regalare alle proprie concittadine maggiorenni un’arma di difesa: una bomboletta anti-aggressione. L’idea è stata del vicesindaco Matteo Agoletti, appena investito della delega alle Pari opportunità.

Si tratta di uno spray al peperoncino che le donne possono usare contro i malintenzionati per prevenire aggressioni, stupri e violenze varie. Il sindaco Tommaso Fiazza ha fatto sapere: “I fiori sono bellissimi ma troppe donne vengono calpestate, rapinate o violentante nel corpo e nella dignità, e noi vogliamo mandare un segnale forte, mettendole in condizione di difendersi”.

Commenta