Ravenna, corsi per superare i ‘conflitti di genere’

Un aiuto ai genitori in crisi

Superare i conflitti di genere è l’obiettivo di una serie di corsi gratuiti, alcuni già partiti, altri di prossimo avvio, organizzati all’interno di un ciclo che si intitola “Io mi sento” dall’associazione di promozione sociale Psicologia urbana e creativa in collaborazione col comune di Ravenna.

 Domani, mercoledì 20 gennaio, alle 20.45 nella Nuova casa del volontariato di via Sansovino 57 si terrà la prima lezione del corso di secondo livello rivolto alle donne “Dinamiche di potere fra i generi”. Gli incontri saranno condotti dalle psicoterapeute Giancarla Tisselli, Maria Luisa Amoroso, Giselle Cavallari, Cristina Squillario e Sara Laghi e saranno a cadenza settimanale sempre di mercoledì sera, per un totale di sei appuntamenti. Per partecipare bisogna aver frequentato il corso di primo livello. Le iscrizioni sono ancora aperte (inviare mail a info@marialuisaamoroso.it).

Lunedì 15 febbraio inizierà un corso rivolto alle coppie e agli individui che desiderano migliorare i loro legami. Il corso “Dinamiche di coppia” esplorerà i vari modelli relazionali, ovvero i tanti modi di stare insieme, le difficoltà e le risorse della vita a due. Sarà condotto dagli psicoterapeuti Edda Plazzi e Paolo Mazzone e si svolgerà per quattro lunedì dalle 20.45 in via Sansovino 57. Per iscrizioni eddaplazzi@hotmail.com.

Sempre nell’ambito del progetto “Io mi sento” mercoledì 9 marzo alle 20.45 nella sede dell’ufficio decentrato di Castiglione di Ravenna è in programma la conferenza pubblica della psicoterapeuta Giancarla Tisselli su “Le relazioni affettive e le dinamiche di potere fra i generi”. Per informazioni:cartiss@libero.it.

Altri corsi sulle dinamiche di potere fra i generi si svolgeranno in primavera.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g