Bollicine del sudore nei bambini: come comportarsi?

bambini al mareE’ segno che forse ci si è scaldati un po’ troppo o che forse un po’ di sole di troppo lo si è comunque preso. Crema idratante e più cautela per qualche giorno nell’esposizione. Nulla di grave comunque. L’importante è che non si tratti di vere e proprie “scottature”. Quelle  sono da evitare assolutamente perché fanno male alla pelle e predispongono, a lungo andare, ad un maggiore rischio di tumori cutanei.

Per sapere quali sono gli altri consigli del pediatra per portare i neonati e i bambini al mare e come affrontare l’estate clicca qui

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g