A Bagno di Romagna, vicino al centro storico, c’è il bosco dell’Anima abitato, secondo un’antica credenza, dagli gnomi, immigrati dalle grandi foreste del Nord Europa. Alcune guide montane hanno raccontato di aver visto gnomi nascondersi tra gli alberi ma di non essere riusciti a fotografarli. Le testimonianze sono state raccolte in un libro che ha portato la leggenda dello gnomo Mentino lontano da Bagno di Romagna. Il Sentiero degli gnomi, segnalato da un cartello colorato vicino ai giardini pubblici, è oggi meta turistica, soprattutto per i più piccoli.