Donna partorisce in casa assistita dall’infermiera del 118

RAVENNA – Una donna di vent’anni ha partorito in casa, guidata telefonicamente dai sanitari del 118. La vicenda, riportata dal Corriere Romagna, è accaduta a Giovecca, piccola frazione del comune di Lugo (Ravenna). Un’infermiera ha guidato al telefono la giovane durante il parto e, all’arrivo dell’ambulanza a casa della ragazza, il bimbo era già venuto alla luce. Mamma e bimbo sono stati poi trasferiti all’ospedale di Ravenna.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g