Si chiama Lucia Vignali e ha 18 anni. Con un messaggio su Facebook, ha lanciato un appello per ritrovare sua madre, che la abbandonò in ospedale dopo la nascita. La ragazza ha raccontato a Il Resto del Carlino che i suoi genitori adottivi la stanno appoggiando nella sua ricerca: “Sono nata all’ospedale Infermi di Rimini nel 2000. Poi mi hanno portato nella casa famiglia di San Lorenzino dove sono rimasta fino al 7 giugno, infine mi hanno dato in adozione e mi sono trasferita a Borgo Val di Taro. Purtroppo non so altro”.

Abituata a tornare a Rimini il giorno del suo compleanno, la ragazza sa solo che quando arrivò nella casa famiglia si chiamava Olmi di cognome.