Domenica 10 dicembre lo spazio teatrale delle Artificerie Almagià di Ravenna ospiterà un doppio appuntamento dedicato alla sezione under tre inserita nel cartellone della XXIX stagione de Le Arti della Marionetta: la compagnia Teatro del Drago/Famiglia d’arte Monticelli di Ravenna porterà in scena l’applauditissimo “Teo ha le orecchie curiose”, spettacolo nato e curato in collaborazione con Artesonoraperibambini. Presentato per la prima volta nel novembre 2012 alla città di Ravenna, e visto il notevole successo di pubblico conseguito in tutti questi anni, si è deciso di scommettere di nuovo su questo spettacolo, riproponendolo anche nella stagione teatrale in corso, seguendo la linea guida della compagnia che negli ultimi anni sta dedicando grande spazio ed attenzione all’infanzia, partendo dai piccolissimi.

Protagonista dello spettacolo un piccolo coniglio, Teo, con le sue grandi orecchie; ancora non parla, ma si fa capire molto bene, come tutti i cuccioli. Gli piace ascoltare. Tutto. Ma proprio tutto: il rumore del biscotto che viene mangiato, il suono della sua pipì, il brontolio della sua pancia, lo sciabordio delle onde sul bagnasciuga, il cigolio dell’altalena, la presenza del silenzio. In scena Roberta Colombo e Andrea Monticelli.

Lo spettacolo si terrà alle ore 11 e alle ore 17. Per entrambe le repliche i posti sono limitati; è consigliata la prenotazione telefonando allo 0544-509590 (dal lun al ven dalle 10 alle 14) o fino alle 18 al 392 6664211, oppure inviando una mail a info@teatrodeldrago.it.

La stagione teatrale Le Arti della Marionetta è organizzata dalla Cooperativa Teatro del Drago, con il sostegno della Regione Emilia Romagna e del MIBACT.

Biglietti: adulto euro 7,00; bambino euro 5,00; famiglia 2 A+ 2 B euro 20,00.

Il programma completo della manifestazione è disponibile su Facebook e sul sito www.teatrodeldrago.it.

 

La biglietteria aprirà un’ora prima l’inizio di ciascuna replica (alle ore 10 per la replica delle ore 11 e alle ore 16 per la replica delle ore 17).