Pediatri Usa: “Non bandite il vaccino al mercurio”

Il mercurio contenuto nei vaccini, contenuto nella sostanza chiamata thimerosal, non va bandito. Non ci sono prove sufficienti sulla sua nocività. E’ la presa di posizione dell’Accademia dei pediatri Usa che così replicano all’Organizzazione mondiale della sanità. I medici statunintensi temono che l’eliminazione di thimerosal porti ad un aumento dei costi e quindi ad una scarsità di vaccini nelle aree del mondo più povere.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g