(Foto d’archivio)

Telecamere davanti alla scuola media Guido Novello di Ravenna. Le ha installate il Comune in quattro punti contro spaccio di droga e atti di bullismo.

Come scrive Il Resto del Carlino, la decisione di monitorare la zona è nata da una proposta del dirigente scolastico e del comitato genitori.

Le telecamere, collegate con carabinieri, polizia di Stato e municipale, sono all’ingresso della scuola, in piazza Caduti, in via Guerrini e sotto il portico di via De Gasperi.