Loretta Lombardi

Se un bambino ha Marte in cancro nel tema natale, sarà abbastanza inutile, al momento di fargli scegliere un’attività sportiva, insistere per la ginnastica e l’atletica. Perché si troverà certo meglio con uno sport più soft. Loretta Lombardi, esperta in astrologia evolutiva – quella che si evolve con la crescita delle persone – lo spiegherà sabato 11 novembre alle 17,30 durante l’incontro gratuito “È Nata Una Stella” in programma al Centro di crescita/Sogno del bambino di Forlì (via Pelacano 8/a).

“Sapendo in quale luogo si è nati, in che giorno e a che ora, è possibile – spiega Lombardi – disegnare una mappa astrale, il tema natale, che l’esperto al contrario del computer sa interpretare nei simboli. Una lettura che nel caso dei bambini risulta molto interessante, perché ne fa emergere debolezze, potenzialità, punti di forza, carattere, attitudini. Aiutando i genitori, quindi, a capire dove i figli vanno più stimolati”.

Perché per quanto importanti, il segno zodiacale e l’ascendente non dicono tutto: “Il primo è la personalità, il secondo è il biglietto da visita, il modo in cui la persona si presenta al mondo esterno. Studiando la mappa astrale – dov’è collocata la Luna, dov’è Marte – si ricavano molte più informazioni”.

Prenotazione consigliata allo 0543/29034, al 3667203726 (WhatsApp) o alla mail centrodicrescitaforli@gmail.com