vigili, forze dell'ordine , polizia municipaleL’area attorno a Galla Placidia, uno dei monumenti simbolo di Ravenna, sarà pedonalizzata. Lo rende noto il consigliere comunale Daniele Perini il quale ringrazia la giunta “per aver finalmente, dopo tanto tempo, approvato la delibera che, di fatto, sancisce il definitivo addio delle automobili nello scorcio, forse, più suggestivo del centro storico: ricco di storia, di poesia, di romanticismo, tanto caro ai ravennati”.

Ora, però, dice Perini, si impongono nuove scelte “volte ad abbellire la zona con opportune panchine, e a renderla, globalmente, maggiormente fruibile ai turisti”. E dunque: “E’ giunto pure il momento di considerare seriamente una proposta già da me avanzata qualche anno fa, vale a dire di intitolare la piazzetta antistante la Chiesa di Santa Maria Maggiore (ora via Galla Placidia) al compositore Cole Porter, che rimase talmente colpito dall’atmosfera del mausoleo di Galla Placidia e dal suo cielo di stelle che compose la famosissima Night and Day, grande ed intramontabile successo mondiale. Anche Ravenna Festival ha recentemente organizzato una serata in quei luoghi per rendere omaggio alle immortali musiche di Porter e l’intitolazione contribuirà ad un’ulteriore valorizzazione dell’area, felice luogo di musica, di aggregazione,  continuo evocatore di grandi emozioni”.