donna fumo sigarette“In prossimità delle aree di gioco per i bambini”, nei parchi pubblici di Reggio Emilia sarà vietato fumare. Il consiglio comunale – scrive La Gazzetta di Reggio – ha infatti approvato praticamente all’unanimità (c’è stato un solo astenuto) la discussa mozione presentata da tre consiglieri del Movimento 5 stelle.

Nella mozione si chiede al sindaco e alla giunta di “attivare tutte le procedure amministrative necessarie alle seguenti misure: vietare il fumo nelle aree ludiche dedicate al gioco dei bambini all’interno dei parchi pubblici della città, prevedere sanzioni amministrative per i trasgressori“.

La richiesta nasce dalla troppo frequente abitudine, da parte degli adulti, di fumare nei parchi, non considerando i rischi del fumo passivo.