Stanchezza e svogliatezza? Sete intensa? Visione offuscata? Oppure, i vostri bambini fanno molta pipì o hanno ripreso a bagnare il letto quando avevano già smesso? Sono questi alcuni dei segni tipici del diabete pediatrico che in Emilia-Romagna riguarda circa 900 tra bambini e adolescenti seguiti dagli 11 ambulatori all’interno delle pediatrie ospedaliere.

Per sensibilizzare i genitori, gli insegnanti e i medici, in generale, sul tema del diabete in età pediatrica e, in particolare, a riconoscere i segni che possono essere presenti all’esordio della malattia, la Regione in collaborazione con la Federazione Diabete Emilia-Romagna e l’Ufficio scolastico regionale, ha realizzato la campagna “Anche i bambini possono ammalarsi di diabete”. Il messaggio della campagna è che il diabete, se riconosciuto tempestivamente e adeguatamente curato, non limita la qualità della vita dei bambini.

Qui si possono scaricare i materiali della campagna regionalediabete