Halloween: ‘dolcetto o scherzetto’ vietati a scuola

halloween “In occasione di Halloween si potrà venire a scuola vestiti a festa evitando di portare bastoni, caramelle e gadget di qualsiasi tipo. Niente trucco“. Questo avviso da fare firmare ai genitori è apparso qualche giorno fa sui quaderni degli alunni di una scuola elementare di Milano. Un provvedimento preso dalla dirigente scolastica, spiegano i media locali, per “tutelare la sicurezza dei bambini”.

Il divieto di “dolcetto o scherzetto” non è piaciuto a molti genitori e pure al Codacons. L’associazione di consumatori ha chiesto spiegazione alla direzione scolastica, all’assessore comunale alla Scuola e al ministro dell’Istruzione descrivendo l’episodio come “allucinante” e sintomo di “chiusura mentale”. Commenta il Codacons: “Vanno posti dei limiti alle fragilità e alle paranoie degli adulti”.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g