Violenza sulle donne, arriva la task force specializzata

Il primo e il terzo sabato del mese, a partire da luglio, nelle province di Sondrio, Brescia, Bologna, Arezzo, Macerata, Roma, L’Aquila, Pescara, Matera, Campobasso, Cosenza, Palermo, Siracusa e Sassari arriverà una postazione mobile della Polizia di Stato che ospiterà un gruppo di esperti costituito da un medico/psicologo della Polizia di Stato, un operatore della Squadra Mobile-sezione specializzata, un operatore della Divisione Anticrimine e/o dell’Ufficio denunce e un rappresentante della rete antiviolenza locale.

Ieri l’apertura dei lavori della task force specializzata nella violenza sulle donne. Come scrive Il Resto del Carlino, il questore Ignazio Coccia e il capo della Squadra mobile Luca Armeni hanno presentato in piazza Enzo Re la campagna di sensibilizzazione della polizia contro la violenza sulle donne “Questo non è amore”.

Il progetto mira a infondere coraggio e rimanere vicino a chi denuncia, per combattere il fenomeno del femminicidio e dei maltrattamenti in famiglia.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g