Elementari, un caso di tigna nel Ferrarese

 

scabbia

Contagiosa e fastidiosa ma per nulla pericolosa. La tigna è arrivata alle elementari di Mirabello, in provincia di Ferrara.

Informati i genitori, anche se non è stato necessario chiudere la struttura – e la vicina scuola dell’infanzia che potrebbe essere coinvolta – come qualcuno aveva paventato.

La dirigente Paola Manzan ha spiegato a La Nuova Ferrara che a essere contagiato è stato un bambino della primaria, al momento sotto cura, anche se non si esclude che siano coinvolti anche il compagno di banco e la sorellina che frequenta la materna.

La malattia è causata da un fungo, del genere Dermatofili, e interessa tutte le zone della cute compresi capelli e unghie. Sono colpiti per lo più i bambini, interessati da macchie ad anello, con i bordi ben marcati, e che si allargano rapidamente.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g