Incontro gratuito a Lugo: al Sogno del bambino si parla di obesità infantile

15 febbraio 2017 0 commenti

Redazionale

obesità Sono sempre di più i bambini sovrappeso o obesi che i pediatri vedono nei loro ambulatori. A dirlo è Maria Grazia Zanelli, pediatra di Massa Lombarda, che sabato 18 febbraio alle 14,30 terrà l’incontro gratuito “Alimentazione in età pediatrica e prevenzione dell’obesità” al Centro di crescita/Sogno del bambino di Lugo (via Acquacalda 23)

“L’incremento dei casi – spiega la dottoressa – è preoccupante. Quasi sempre riscontriamo, alla base, un’educazione alimentare errata che riguarda l’intero nucleo familiare. Sono poche le volte in cui siamo in presenza di una tendenza ereditaria”.

I bambini con molti o troppi chili in più seguono in genere diete ricche di carboidrati, dolci e dolciumi, prodotti confezionati: “La dieta mediterranea, nelle loro case, non viene quasi mai seguita. Il punto il sovrappeso e l’obesità anderebbero prevenuti, perché curarli è difficilissimo. Dai sei anni, poi, in corrispondenza con l’inizio della scuola primaria, questi problemi si accentuano: i bambini fanno vite più sedentarie, poco sport, a casa restano per ore incollati ai tablet e alla tv e giocano pochissimo all’aperto. Non possiamo certo metterli a dieta ristretta. Il massimo che possiamo fare è incentivare l’attività motoria e dare consigli per un’alimentazione più equilibrata”.

E anche i distrbi legati ai chili di troppo, negli ultimi anni, esordiscono sempre più in anticipo: “Il diabete legato al sovrappeso, tipico della fase dopo i cinquant’anni, oggi lo vediamo negli adolescenti”.

Per partecipare è consigliata la prenotazione 0545 23191

Commenta