ll prof: “I genitori più istruiti vaccinano meno”

18 gennaio 2017 0 commenti

Quali caratteristiche hanno i genitori contrari ai vaccini? A cercare una risposta sono stati il professore Krzysztof Szadejko, che insegna all’Istituto superiore di Scienze dell’Educazione e della Formazione “Giuseppe Toniolo” di Modena, e il professore Lorenzo Iughetti, direttore della Struttura complessa di Pediatria dell’azienda ospedaliero-universitaria del Policlinico di Modena. Come riporta La Gazzetta di Modena, insieme a un’educatrice, un medico e un pediatra, hanno diviso i genitori modenesi in tre gruppi: i vaccinatori totali, i vaccinatori parziali e in non vaccinatori.

doctor examining a child in a hospital

Tra i risultati, quello che ha più sorprso gli studenti è che le persone che hanno studiato di più (soprattutto le mamme), credono meno nell’utilità delle vaccinazioni e quindi decidono di non vaccinare o vaccinare solo parzialmente i propri figli.

 

“Sono rimasto molto sorpreso che persone con maggiore istruzione coltivino dubbi e paure rispetto l’offerta vaccinale. Dovrebbe essere l’opposto, anche in nome della propria onestà intellettuale. Chi ha più mezzi dovrebbe informarsi meglio utilizzando magari la letteratura scientifica, non soffermarsi troppo su articoli dalla fonte dubbia trovati su internet”, ha commentato Szadejko. 

Commenta