Free-Landia: oasi ecosostenibile, agriturismo e parco ludico dove è la natura a insegnare ai bambini

18 novembre 2015 6 commenti

Redazionale

Free-Landia è un luogo speciale, quasi magico, nel cuore della Valle del Conca, a pochi chilometri da Rimini e a due passi dalla Riviera Romagnola. Non solo agriturismo, ma anche una vera e propria oasi eco-sostenibile e parco ludico- didattico dove vivere a contatto con la natura nel completo rispetto per l’ambiente: il luogo ideale per uscite didattiche di fine anno per bambini da 1 a 7 anni

fata free landiaA Free-Landia è possibile trascorrere giornate in famiglia all’insegna del divertimento e del relax, dove anche il gusto viene completamente soddisfatto dalla genuinità della cucina tradizionale Romagnola o dall’innovativa cucina vegana e vegetariana.

Free-Landia è a Montescudo in via Gaiano 1. Potete contattarli all’indirizzo email info@free-landia.com oppure al numero 0541 984477.

bungalow  e tenuta free landia

 

panoramica free landia

Parco Ludico Didattico: la scelta ideale per le gite scolastiche

Con i suoi 140000 metri quadri di estensione la Valle dei Caprioli, il parco ludico didattico all’interno della Tenuta Gaiano, è il luogo perfetto per trascorrere una giornata all’aria aperta.

Il Parco è nato con il preciso intento di ospitare i bimbi più piccoli che spesso non trovano luoghi adatti a loro ove comprendere appieno l’energia vitale della natura, accompagnati dalle fate della valle magica, personaggi fantastici di ideale collegamento tra la fantasia dei piccoli e la realtà che ci circonda. I bambini a Free-Landia sono i protagonisti attivi dell’avventura alla scoperta del territorio.

Sentirsi nella natura’ è lo spirito che anima le proposte per classi scolastiche e per le famiglie

 

percorsi didattici free landia

Cosa si può trovare nel parco ludico didattico della Valle Magica dei Caprioli:

  • percorsi ludici didattici e laboratori
  • animazione ed eventi a tema
  • il chiosco delle fate con i gadget
  • area picnic all’aperto con servizi igienici
  • aule didattiche in caso di pioggia
  • gelati e bibite, bar e ristorante
  • piscina e campi da calcetto

valle dei caprioli frre landia

L’attività didattica per bambini di Free-Landia si inserisce nel contesto più autentico di contatto con la natura. I più piccoli potranno conoscere i cicli della natura, i suoi ritmi ed emozionarsi ad ogni nuova scoperta.

Ecco i tre percorsi personalizzati in base all’età dei bambini:

Percorso delle Emozioni

bimbi e fate free landia

Attività didattica adatta ai bimbi delle scuole d’infanzia e asili nido (1-4 anni). E’ un percorso di psicomotricità a tappe, che si snoda nella valle magica dei caprioli, dove ogni tappa è la scoperta di un’emozione associata ad un animaletto tipico del luogo. Travestiti da custodi delle emozioni, i piccoli vengono condotti lungo il percorso: il capriolo e le emozioni sono in pericolo per la malvagità del mago Nullone e i bambini sono chiamati ad aiutarlo. Il percorso ed i laboratori pomeridiani  sono strutturati in chiave fiabesca per far comprendere al meglio le emozioni. I bambini sono per tutta la giornata immersi nella natura e in compagnia delle fate che li affiancano alla scoperta delle emozioni.

gnomi free landia

Percorso dell’Acqua

parco_ludico free landia
Attività didattica adatta ai più grandi delle scuole d’infanzia e per le prime classi della scuola primaria (5-7 anni). E’ un percorso a tappe che si snoda nella valle magica dei caprioli e vuole aiutare i bambini a conoscere il ciclo dell’acqua attraverso una storia suggestiva, in chiave fantasy.

Per ogni prova il bambino comprende una tappa del percorso dell’acqua: dalla sorgente al lago/mare, poi alla falda freatica, quindi per evaporazione dell’acqua del mare l’ascesa con la formazione di nuvole e quindi la pioggia che alimenta le sorgenti. In questo ciclo interviene l’uomo con l’uso della risorsa idrica e anche con l’inquinamento della stessa. E qui si inserisce il processo di fitodepurazione, ove le acque reflue, attraverso un processo particolare con l’uso di ghiaia e piante riescono a depurarsi e a tornare, per evaporazione, nel ciclo.
Conquistate tutte le tappe, scoperto lo scrigno magico e ricomposto il ciclo dell’acqua, il mago Nullone viene sconfitto e l’acqua torna a scorrere nel torrente e può completare cosi il suo ciclo.
Ogni tappa del percorso di psicomotricità è caratterizzata dalla presenza di un animaletto/insetto tipico dell’ambiente collinare con specchi d’acqua, che rappresenta anch’esso una prova necessaria per comprendere il ciclo dell’acqua.

Percorso delle Api

giochi free landia

La storia fantasy si arricchisce di gesti e “coreografie teatrali” per simulare il volo delle api, la raccolta del nettare. L’apicoltrice illustra le principali caratteristiche dell’ambiente che ospita le api e, proseguendo nel percorso, spiega le piante arboree, arbustive ed erbacee apprezzate dalle api e sulle quali si posano per succhiare il nettare.
Durante il percorso i bimbi simulano il volo delle api, “raccolgono il nettare” e giocano nei vari ruoli a loro assegnati. Si giunge poi alla visione delle arnie, i ragazzi possono vedere da vicino il lavoro fatto dalle api, gli alveari creati utilizzando la cera che viene prodotta da speciali ghiandole che hanno sull’addome e l’estrazione del miele.

Laboratori didattici

Sviluppo della manualità e sensibilizzazione alle tematiche naturalistiche

Unitamente ai percorsi è prevista la realizzazione di laboratori di manualità fine. Questi laboratori vengono effettuati anche in occasione delle giornate in famiglia o la domenica dopo pranzo. Le tematiche affrontate sono diverse e legate anche alla stagionalità (laboratori autunnali e invernali a tema natalizio).

Tuffarsi nel mondo di Free-Landia sarà un’esperienza unica e indimenticabile. I bambini, lasciati liberi di divertirsi, imparano con l’ausilio dei sensi. Le iniziative didattiche ed i laboratori manuali sono finalizzati a stimolare la percezione sensoriale dei piccoli ospiti, attraverso l’utilizzo di materiali naturali da indagare con il tatto, la vista, l’olfatto, l’udito.

 

laboratori free landia

Tutti i  bambini, dai più piccoli ai più grandicelli, avranno modo di conoscere la magia che risiede in questi luoghi. Inoltre non perdete l’occasione di visitare il bosco incantato degli animali!

cavallo free landia

Perché non approfittare poi della visita alla Valle Magica dei Caprioli e fare un pranzo in famiglia in un ristorante che coniuga il biologico con le tradizioni culinarie della Romagna?

All’agriturismo Free-Landia anche i pasti sono un momento di puro piacere. Dagli antipasti ai dolci, passando per la carne alla brace: specialità della casa l’Asado argentino associato ad un misto di carni cotte al fuoco.

griglia ristorante free landia

Come alla carne, tanta attenzione viene data alle verdure, alcune delle quali coltivate direttamente, e soprattutto ai vini prodotti nella tenuta Gaiano.
Scegliere l’agriturismo a Montescudo, sarà un’esperienza alla scoperta di sapori e tradizioni. Cliccate qui per maggiori informazioni sul ristorante e il menù.

risto6

Volete portare i bambini a contatto con la natura? Immergendovi nel verde dell’entroterra Riminese potrete far divertire i bimbi in un connubio tra vita di campagna e gioco e regalare alla famiglia intera un po’ di relax. All’agriturismo Free-Landia c’è anche la possibilità di trascorrere qualche giorno nei confortevoli bungalow immersi nella natura.

Quale migliore punto di partenza per visitare e scoprire la Romagna? Qui potete consultare tutte le offerte e prenotare il soggiorno per tutta la famiglia all’agriturismo Free- Landia.

matrimonio free landia

L’agriturismo Free-Landia è anche il luogo perfetto per festeggiare il vostro giorno più bello: i matrimoni qui sono davvero magici, immersi nella natura, con cucina a Km zero, paesaggi mozzafiato e l’animazione delle Fate per il divertimento dei più piccoli. Per maggiori informazioni cliccate qui.

Seguite Free- Landia anche su Facebook per scoprirne tutte le promozioni e le iniziative.

www.free-landia.com

interno ristorante free landia

tenuta2_800x600

piscina free landia

 

Commenti:

  1. Simona scrive:

    Bello, peccato sembri una copia di Giocabosco in provincia di BS! Ci sono stata questa estate e dalle foto del travestimento, alla storia, ai laboratori sembra proprio uguale!

  2. Enrica scrive:

    Questa Freelandia sembra la copia di un altro posto in Lombardia, persino le descrizioni delle attività sono uguali guardate il sito: http://www.giocabosco.it che brutto approfittare così spudoratamente del lavoro degli altri!

  3. Lucia scrive:

    Sono Lucia di Modena, sono stata quest’estate in un parco con i miei nipoti e nel vedere le foto pensavo parlaste di quello, invece noto con disappunto che è in provincia di Rimini, scriverò al parco per avvisarli che qualcuno ha apprezzato molto il loro lavoro e l’ha riproposto pari pari!

  4. Monica scrive:

    Buongiorno Chiara,
    sono una insegnante di scuola primaria, scrivo per segnalare che questo parco è organizzato alla stesso modo di un altro nel quale sono stata in visita didattica con la mia classe prima la primavera del precedente anno scolastico. Ho apprezzato molto l’attenzione verso gli ospiti e l’organizzazione di questo posto in provincia di Bs, per questo sono molto stupita di ritrovare le stesse caratteristiche. Ho visitato il sito e ritengo che non sia una coincidenza. Avvertirò l’originale dell’esistenza di questo posto.

  5. Buon giorno, grazie per la segnalazione. Freelandia fa parte dei parchi Lanaturainsegna visionabili al sito http://gitescolastiche.lanaturainsegna.it/ . I nostri parchi hanno un’impostazione simile in quanto, il modello didattico applicato, pubblicato recentemente anche sulla rivista del dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università di Bologna (www.rivistainfanzia,it) nel numero 4/5 2015 luglio-ottobre, vede la sua massima applicazione in aziende agricole e agrituristiche con particolari requisiti. Il numero dei nostri parchi stà crescendo in quanto abbiamo l’obiettivo di favorire la fruizione degli stessi a quanti più bimbi possibile. E’ infatti difficie per gli asili nido, per le scuole dell’infanzia o semplicemente dalle famiglie, poter raggiungere località troppo distanti in una sola giornata, anche per questioni di sicurezza. In Italia abbiamo aperto il parco http://www.colleincanto.it che si trova a Gavardo Brescia e, appunto, Freelandia a Montescudo rimini. L’anno prossimo dovremmo aprire un nuovo parco vicino a Roma. I nostri percorsi sono, comunque tutti diversi nelle tematiche sviluppate. Per esempio a Colleincanto abbiamo il percorso delle paure, dell’ecosistema bosco e degli orti. Nel Lazio avremo il percorso dell’olio e delle erbe aromatiche. Ogni parco ha le proprie peculiarità dettate dalla morfologia dei luoghi, dall’ordinamento colturale esistente ed ovviamente dalle infrastrutture esistenti. Le aziende agricole a Roma sono molto diverse dalle aziende agricole delle colline moreniche del lago di Garda.Certamente il filo conduttore è simile: ci sono le fate e le loro storie, il travestimento dei bambini ..ecc. Care mamme e maestre, se vi aggrada il nostro modello didattico, venite a visitare i parchi a voi più vicini, potrete cosi provare tutti i nostri percorsi e far divertire i vostri piccoli.

  6. Maurizio scrive:

    Complimenti siete tutte molto sveglie e soprattutto avete dimostrato il vostro livello di intelligenza…

Commenta