Bimba sporca la tovaglia al ristorante: addebito di 16 euro sul conto. La protesta dei genitori

Una bambina di venti mesi al ristorante con mamma e papà in vacanza a Baja Sardinia, in Costa Smeralda. Sulla tavola di un ristorante della zona pregiate tovaglie di lino. La bimba mangia e sporca e ci scappa anche qualche segno di pennarello, fuori dal foglio. Matite, però, spiega il papà al quotidiano La Stampa, portate alla piccola proprio dal cameriere.

Sta di fatto che il ristorante non abbia gradito il fine cena: tovaglia troppo sporca, 15,90 euro in più sul conto dei signori. Il corrispettivo di quanto costerà, insomma, la tintoria. I genitori non hanno accettato e hanno sporto denuncia ai carabinieri.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g