Dalla spiaggia alla macchina: come evitare sbalzi di temperatura nei bambini?

bimbo seggiolino autoTorniamo al concetto che quanto più è piccolo il bambino – il neonato massimamente – tanto più si deve evitare di sottoporlo a temperature estreme. L’auto caldissima perché lasciata al sole a lungo, invita ad accendere l’aria condizionata con il risultato spesso di farla diventare freddissima. Non va bene, evidentemente. Con un neonato occorre essere previdenti ed evitare di trovarsi in questa situazione. Meglio preparare in anticipo l’abitacolo dell’auto (anche con l’uso del condizionatore) ad una temperatura gradevole e non troppo (alcuni gradi è sufficiente) inferiore a quella esterna se fuori fa caldo.

Per gli altri consigli del pediatra su neonati e bambini al mare clicca qui

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g