Ristorante fa pagare due euro per riscaldare la pastina al bambino

scontrino Due euro per riscaldare la pastina al neonato e un euro e cinquanta di coperto per il seggiolone. Uno scherzo? Affatto. Lo scontrino, che sta facendo il giro di stampa e siti web, è stato emesso dal ristorante di un famoso centro commerciale campano, come riporta oggi il quotidiano Il Mattino.

I genitori, accompagnati dal piccolo di sette mesi, avevano portato tutto da casa, pappa completa. E così come molti di noi hanno fatto decine di volte, hanno solo chiesto la cortesia di poter riscaldare la minestrina, salvo ritrovarsi nel conto la sorpresa. Il bimbo ha pagato lo stesso coperto degli adulti e il servizio scalda pappa pure.

Che dire, applausi al ristoratore. Quello che si dice ‘un locale a misura di famiglia’.

In questo articolo ci sono 0 commenti

Commenta

g